Ti trovi su Home » Festività » La celebrazione dei Santi Pietro e Paolo - Roma vissuta
Pubblicato in Festività il 22-09-2017

La celebrazione dei santi patroni di Roma inizia la sera del 28 giugno nella basilica di San Pietro con la statua di San Pietro vestita degli abiti pontificali. Si svolgono poi i cosiddetti “Vesperoni” o secondi vespri, solennizzati alla presenza del coro della Cappella Sistina. Quindi si ha la benedizione dei pallii, che sono conservati nell’omonima nicchia sotto l’altare della Confessione. I pallii vengono imposti dal papa a patriarchi, vescovi e metropoliti da lui nominati.

Nella stessa giornata tanto in San Pietro quanto in tutte le chiese cattoliche del mondo si raccoglie l’Obolo di San Pietro e l’intera somma viene consegnata personalmente al papa che l’amministra autonomamente.

Pubblica un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: