Ti trovi su Home » Chiese e Basiliche » L'angelo solitario della chiesa - Roma vissuta
Pubblicato in Chiese e Basiliche il 29-03-2019

C’è un curioso dettaglio che riguarda la facciata della chiesa: l’angelo sulla sinistra che funge da tradizionale motivo di raccordo tra livello inferiore e superiore, terminato nel 1689, non ha un angelo corrispondente dall’altra parte, come le leggi della simmetria insegnano.

L’assenza è dovuta al fatto che papa Alessandro VII Chigi, criticato il primo angelo, aveva offeso lo scultore, Ercole Ferrata, così tanto che questi rifiutò di proseguire il lavoro.

Pubblica un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: