Ti trovi su Home
Pubblicato in Tradizioni il 27-11-2020

A due passi da Fontana di Trevi si può incontrare una Madonnella, famosa per il prodigio del movimento degli occhi avvenuto, come avvisa l’iscrizione latina ai suoi piedi, il 9 luglio 1796. Poiché l’effigie continuava nei giorni seguenti a muovere gli occhi, fu allestito un processo per far deporre i testimoni oculari. Il primo testimone […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Arte e Cultura, Storia di Roma il 20-11-2020

Giotto arrivò a Roma nel 1300, chiamatovi per l’Anno Santo da papa Bonifacio VIII. La chiamata del pontefice lo costrinse a sospendere il lavoro ad Assisi nella chiesa superiore di San Francesco, dove stava affrescando la Leggenda di San Francesco. Testimonianze della sua presenza a Roma sono: il Polittico Stefaneschi, eseguito per la basilica di […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Personaggi storici, Storia di Roma il 13-11-2020

L’evento più famoso di cui fu teatro l’antica basilica fu il cosiddetto Processo del cadavere che avvenne nel febbraio 897. Il cadavere in questione era quello di papa Formoso (891-896), colpevole da vivo di aver favorito il partito filogermanico in opposizione a quello nazional-spoletino, tanto da incoronare imperatore Arnolfo e non Lamberto di Spoleto. A […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Palazzi e case, Parchi e giardini il 06-11-2020

Per San Valentino, è consigliabile una passeggiata a Villa Doria Pamphilj. E’ il più grande parco di Roma, che risale al Seicento quando fu creato per Pamphilio Pamphilj nel 1630, sviluppandosi in tutto il suo splendore tra il 1640 e il 1664 con il principe Camillo Pamphilj, nipote di Innocenzo X. Ampliato nell’Ottocento, inglobando l’area […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Tradizioni il 30-10-2020

Una leggenda vuole che nel 1577, durante una piena del Tevere, un lumicino che ardeva sotto un’immagine della Madonna, collocata alla base del campanile di S. Giovanni Calibita (ospedale Fatebenefratelli), fosse sommerso dalle acque, rimanendo prodigiosamente acceso. L’immagine, subito riconosciuta miracolosa, fu portata all’interno della chiesa, dove è ancora visibile. Al suo posto, un’altra Madonnella […]