Ti trovi su Home
Pubblicato in Palazzi e case, Storia di Roma il 13-09-2019

La presa di possesso del palazzo del Quirinale, dal 1575 residenza ufficiale dei papi, in nome del re d’Italia Vittorio Emanuele II della famiglia Savoia, avvenne la sera dell’8 novembre 1870 da parte del generale Lamarmora e fu una seconda breccia di Porta Pia. Avvenne infatti abbattendo le porte, perché il segretario di Stato, il […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Festività, Tradizioni il 06-09-2019

Dopo l’avvento dei Bonaparte, le feste di Carnevale cambiano sede, dai palazzi dei nobili alle case della borghesia emergente. Durante il Carnevale del 1802, in casa del conte Bolognetti, di dà un banchetto in cui, come gioco carnescialesco, ogni ospite è invitato a presentarsi con una preparazione gastronomica. Nasce quasi certamente da quello scherzo, la […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Monumenti il 30-08-2019

E’ tra le aiuole del piazzale Cardinal Consalvi antistante il Ponte Milvio. E’ un’edicola con la statua di Sant’Andrea e fu eretta dal papa Pio II per ricordare che proprio in questo luogo il 12 aprile 1462 aveva ricevuto dalle mani del cardinal Bessarione la testa del santo, proveniente da Patrasso. La statua era coperta […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Palazzi e case, Scalinate il 23-08-2019

La scala più “santa” della terra si trova nell’edificio costruito da Domenico Fontana, di fronte al Palazzo Lateranense. Originariamente si dice che fosse nel palazzo di Ponzio Pilato a Gerusalemme e che Gesù Cristo vi sia salito e sceso tre volte. Quando venne portata a Roma, fu collocata dapprima nell’antica sede dei papa, nel Patriarchio […]

    
Ti trovi su Home
Pubblicato in Vie e Strade il 16-08-2019

E’ la zona “ad caput domorum” dove, fino al Seicento, finivano le abitazioni e ci s’inoltrava nella campagna, tanto che era anche chiamata “inter hortos”; e si estendeva in tutta la linea di confine tra i rioni Colonna e Trevi. Ora è solo un tratto di strada fino alla chiesa di Sant’Andrea delle Fratte, che […]