Ti trovi su Home » Teatri romani » Gigi Proietti e il Teatro Brancaccio - Roma vissuta
Pubblicato in Teatri romani il 20-07-2007

L’attore Gigi Proietti è stato direttore artistico del Teatro Brancaccio a partire dal 2001. Una direzione ben meritata, visto il curriculum artistico del personaggio.

Di colpo ecco che la direzione artistica del Teatro Brancaccio passa a un altro personaggio, che di arte non ha nulla: tale M.C., vi basti la sigla, non voglio che quel nome sporchi le pagine del mio blog.

Indignati i colleghi di Proietti, indignati i cittadini romani.

E’ possibile far sentire la propria voce, sostenendo la prosecuzione della direzione artistica del Teatro Brancaccio a Gigi Proietti, scrivendo una lettera a:

Potete commentare l’accaduto sul sito Prove per un sito.

Commenti pubblicati:
9 Commenti sul "Gigi Proietti e il Teatro Brancaccio"
RomaCogitans il 20-07-2007 alle 14:56 #

Anche io ho seguito questa vicenda di Proietti, ed all’inizio sono rimasto basito, diciamo pure tra l’esterrefatto e l’incazzato… poi però ho letto certi commenti su //tinyurl.com/234ulu

specialmente quelli di “ciccio11”, e la cosa mi ha offerto un’altra prospettiva.

Però, è ovvio, Costanzo va odiato, sempre.


Daniele il 20-07-2007 alle 15:10 #

Sì, ma quello che dice quel tizio c’entra poco col teatro… parla della macchina lasciata in seconda fila… magari il “nuovo” avrà un’auto blu che lo scorta al Brancaccio e questo credo sia più grave…


RomaCogitans il 20-07-2007 alle 15:23 #

Il SUV in doppia fila, certo, ma parla anche di nepotismo, di gente assunta (e pagata coi soldi del Comune, da quello che ho capito) solo perché amici di Proietti… questo è quello che Ciccio11 dice… e se è vero, non è bello per niente, proprio per niente…


Daniele il 20-07-2007 alle 15:27 #

Sì, se è vero è gravissimo. Ma col nuovo pensi che non succeda? Io credo succeda di peggio.


RomaCogitans il 20-07-2007 alle 15:45 #

Costanzo metterà il marito a fare i suoi spettacoli da decerebrati, che faranno il pienone… Roma è Roma, non ce lo dimentichiamo


Giulia il 27-09-2007 alle 23:24 #

Io invece non sono per niente d’accordo con quello che dice ciccio11 su quel sito.
Conosco Proietti e assicuro che non è assolutamente il tipo che quell’utente vuole far credere.
Per di più questo utente sa i fatti riguardanti la storia del Brancaccio molto peggio di tutti noi messi insieme, ne avesse azzecata una di supposizione nei suoi messaggi!
E se andiamo a dire che ospitare nel proprio cartellone lo spettacolo di qualche suo allievo non ci vedo niente male: se non altro sono artisti qualificati e non quei poveri ragazzi che escono dalla “scuola” di Amici di Maria de Filippi!
E per quanto riguarda il SUV, non è vero che lo lasciava in doppia fila e se ne fregava, ma vi restava giusto il tempo di far scendere Gigi e di permettere ad un suo collaboratore di andarlo a parcheggiare.
In conclusione dico che questo utente prova una grandissima invidia nei confronti di Proietti che è amato da tutta Roma e non solo.


luisa il 05-10-2007 alle 22:22 #

Gigi siamo tutti con te e nessuno e niente potrà mettere in secondo piano la tua arte e la tua professionalità,quindi avanti e come se niente fosse puntiamo tutti su soldatino..attendo con ansia lo spettacolo di dicembre un abbraccio da tutti noi,Luisa.


roberta il 10-10-2007 alle 13:10 #

caro GIGI sicuramente tutti saremo sempre con te!!scommettiamo!?!? sei il più forte sempre!!M.C.non immagina nemmeno quanto ti siamo affezionati. tu sei ER MEJO!!in bocca al lupo,roberta


Silvia il 11-10-2007 alle 23:14 #

Ciao raga, se volete qui trovate il nuovo sito dedicato allo spettacolo di Gigi: //www.dinuovobuonasera.it/
Il sito è nato da poco, ma potete trovarvi già una fotogallery e i siti dove è già possibile comprare i biglietti online! 🙂


Pubblica un commento

Nome: 
Email: 
URL: 
Commenti: